Categoria: Recensioni

Una “stanza delle parole” da cui far emergere la verità: Il figlio delle sorelle di Leonardo G. Luccone

Un protagonista mentalmente e narrativamente instabile, senza nome né caratterizzazioni fisiche – soltanto di natura psicologica – cerca di ricostruire la sua storia personale mescolando un passato confuso e frammentato, un presente dubbioso e un futuro di conseguenza incerto, senza…

Torna in alto